Mese: Settembre 2019

Home / 2019 / Settembre
Articolo

Esce il seguito di P.S. I Love You di Cecelia Ahern

Tutti dovrebbero conoscere il libro P.S. I Love You della scrittrice irlandese Cecelia Ahern. Il libro, il primo della Ahern, fu pubblicato nel 2004 ed ebbe un enorme successo di vendite soprattutto nei paesi di lingua inglese ma non solo. Parlava di Holly Kennedy che perde il marito Gerry malato di un tumore la cervello....

Articolo

Audiolibri gratuiti di Andrew Lang

Andrew Lang, uno scrittore scozzese, critico letterario, storico, antropologo e studioso  pubblicò una serie immensamente  popolare di libri che raccoglievano folklore e fiabe tra il 1889 e il 1910. Raccolse storie da molte fonti, pubblicando le prime traduzioni inglesi di diverse favole famose in altri paesi. Indubbiamente alcune di queste fiabe sono un po’ datate,...

Articolo

I 100 migliori libri del 21esimo secolo secondo The Guardian

Il giornale britannico ha pubblicato una lista dei 100 migliori libri pubblicati dal 2000 fino ad ora.  Come sempre queste liste sono molto soggettive ma è comunque interessante darci un’occhiata. Non tutti i titoli sono stati scritti in lingua inglese, alcuni sono stati tradotti in inglese da altre lingue, come per esempio the Girl with...

Articolo

Ville italiane e i loro giardini di Edith Wharton

Sicuramente conoscete la scrittrice americana Edith Wharton (1862-1937) la prima donna a vivere il premio Pulitzer per la letteratura. Alcuni suoi romanzi sono diventati film (Age of Innocence, The House of Mirth ecc. ecc.) il che l’ha resa ancora più nota. Quello che forse non sapete è che Edith Wharton scrisse un libro chiamato “Italian villas...

Smiling girl listening to audiobook in headphones
Articolo

Storytel un altro modo per fare pratica in inglese

Un altro modo per migliorare il proprio inglese Storytel ha una buona scelta di libri e audiolibri in italiano ed inglese e potete accedervi con un abbonamento mensile che veramente non richiede un mutuo. Potete ascoltare sul PC, tablet o smartphone. La scelta in lingua inglese è piuttosto impressionante oltre ad avere tutti gli audiolibri...